sabato 31 dicembre 2016

Auguri di buon anno

Oggi ultimo giorno dell'anno.
Domani inizia il 2017, anche se per alcuni siamo ancora al 1250 ...
Anno nuovo, pensieri nuovi, obiettivi nuovi.
Auguri a tutti i numerosi lettori del blog, auguri anche a chi "si mette di traverso" nella vita di ogni giorno, auguri a tutti coloro che soffrono, come i migranti, come quelli che subiscono le guerre, come quelli che subiscono torture, come quelli che subiscono angherie nel quotidiano.

Buon 2017

Il Decreto "mille proroghe"

E' stato pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 il Decreto "Milleproroghe", così come avviene ogni anno.

DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2016, n. 244 
Proroga e definizione di termini.

Qui sotto l'intero provvedimento in formato grafico.

La legge sulla canapa

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 304, è stata pubblicata:
LEGGE 2 dicembre 2016, n. 242 
Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa

Qui sotto l'intero testo della legge, in formato grafico.

Aggiornamento CAD gratuito

Draftsight, uno dei CAD gratuiti più simili ad AutoCAD, è arrivato alla versione "2017", prontamente scaricabile dal sito internet.
Segnalo il link:

Evoluzione meteo

Bel tempo su tutta l'Italia, nessuna pioggia, tranne qualche caso isolato.
Sulla nostra regione splenderà il sole, e le temperature inizieranno a risalire.
Ieri ... il ghiaccio sulle strade dei paesi etnei è "sparito" dopo le ore 11.00 ... creando innumerevoli problemi.
Nel frattempo sull'Etna si scia ....


venerdì 30 dicembre 2016

Sentenza BIO ...

La lunga storia del blocco dei pagamenti delle "pratiche bio PSR" ha avuto una fine, che stranamente non è stata divulgata dal competente Dipartimento Regionale dell'Agricoltura.

Ebbene il 15 dicembre scorso il CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA PER LA REGIONE SICILIANA ha emesso il parere del CGA su un ricorso straordinario al Presidente della Regione, che riporto qui sotto.




Sull'inceneritore di Motta S.A.

Un inceneritore a Motta S.A. (CT), nella zona dello svincolo autostradale?
Ebbene, già a metà di ottobre Livesicilia si occupò della faccenda:
La società svizzera che si occupa della vicenda aveva già presentato un progetto al comune di Belpasso: "Nexxus Energy, Ag, società svizzera che a quanto pare ha messo gli occhi sugli oltre 66 ettari di terreno di contrada Peschiera".
Il progetto adesso viene dirottato a a Motta S.A., così come riporta un articolo su La Gazzetta Catanese:
"Una Delibera di Giunta dello scorso 19 dicembre (delibera-motta) porta il parere favorevole dell’Amministrazione di Motta Sant’Anastasia allo studio di fattibilità presentato dall’azienda svizzera Nexxus Energy AG (protocollata lo scorso 7 dicembre) che vorrebbe costruire nel territorio comunale un “Centro Tecnologico Innovativo”.
Poi ... cercando su internet notizie sulla Nexxus Energy, Ag, società svizzera si scopre che:
- la società è amministrata da tale Richard Martin, unico componente del consiglio di amministrazione
- la società ha come scopo sociale Commercio con i animali domestici, accessori per animali domestici e mangimi
- la società ha sede presso tale Dr. Rudolf Mosimann Baarerstrasse 78, 6300 Zug

Mi chiedo ... un progetto da 600 milioni di euro per un inceneritore ... a chi si occupa di "commercio con i animali domestici, accessori per animali domestici e mangimi" ....

Neve e ghiaccio nei paesi etnei

Ieri sera tutti i paesi dell'Etna, sopra i 350/400 metri s.l.m. sono stati interessati da una abbondante nevicata: S. Giovanni La Punta, Belpasso, Trecastagni, Pedara, Nicolosi, Ragalna, Milo, Zafferana Etnea, S. Alfio, Linguaglossa, Piedimonte Etneo, Randazzo, Bronte, Adrano e parte di Biancavilla.

Nella notte le strade sono ghiacciate a causa dell'abbassamento della temperatura, che continuerà nei prossimi giorni.

Il meteogramma, infatti, indica temperature notturne sotto lo zero, e tempo soleggiato durante il giorno.


giovedì 29 dicembre 2016

PSR 2014/2020 - Approvazione versione 2.1

Il 20 dicembre scorso è stata approvata la versione 2.1 del PSR Sicilia 2014/2020; riporto quanto indicato sul sito internet istituzionale, ed allego i link dei documenti.



PSR Sicilia 2014-2020 VERSIONE 2.1 - con Decisione CE C(2016) 8969 del 20 dicembre 2016 è stata approvata dalla Commissione Europea la Versione 2.1 del PSR Sicilia 2014-2020.

  • Decisione CE C(2016) 8969 del 20 dicembre 2016 con allegato
  • PSR Sicilia 2014-2020 Versione 2.1
  • Allegati
  • PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 13 - proroga

    Riporto quanto apparso sul sito istituzionale del PSR Sicilia 2014/2020.

    MISURA 13 “Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici”- BANDO 2015 - in riferimento alle precedenti news dell'1 e del 2/12/2016, si comunica che la presentazione presso il competente Ispettorato agrario della copia cartacea della domanda nonché della documentazione necessaria per procedere all'istruttoria regionale, è prorogata al 16 gennaio 2017.

    Legge sulla disciplina della produzione del vino

    Sulla Gazzetta  Ufficiale di ieri, la n. 302, è stato pubblicato:

    LEGGE 12 dicembre 2016, n. 238
    Disciplina organica della coltivazione della vite e della produzione e del commercio del vino.


    Qui sotto l'intera legge in formato grafico

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 10.1 - le graduatorie

    Pubblicate le graduatorie provvisorie della Misura 10.1, Operazione "d" del PSR Sicilia 2014/2020 "Salvaguardia e gestione del paesaggio tradizionale e delle superfici terrazzate per il contrasto all'erosione e al dissesto idrogeologico".

    Riporto l'avviso e, in formato grafico, le graduatorie provvisorie.

    AVVISO - Si comunica che è stato approvato dal dirigente dell’Ispettorato Agricoltura di Messina l’elenco provinciale provvisorio delle domande ammesse, non ammesse e non ricevibili presentate ai sensi del Bando 2016 - Misura 10 sottomisura 10.1 operazione d “Salvaguardia e gestione del paesaggio tradizionale e delle superfici terrazzate per il contrasto all’erosione e al dissesto idrogeologico”. Si informa che eventuali chiarimenti sulle motivazioni della non ammissibilità e non ricevibilità delle domande dovranno essere richiesti solo al competente Ispettorato Agricoltura di Messina. Si ricorda infine che tutti gli interessati, entro e non oltre i successivi 15 giorni dalla data di pubblicazione degli elenchi provinciali provvisori sul sito del PSR 2014/2020, potranno richiedere all' Ispettorato Agricoltura di Messina, con apposite memorie scritte, il riesame dei motivi di esclusione consegnando tutta la documentazione comprovante la contestazione, come è specificatamente indicato all' art. 7 del bando 2016 della Misura 10 sottomisura 10.1 operazione d.

    mercoledì 28 dicembre 2016

    In ricordo del prof. Salvatore Foti

    E' venuto a mancare una delle figure storiche della nostra Facoltà di Agraria di Catania, il prof. dott. agr. Salvatore Foti, mio conterraneo, classe 1928.

    Il ricordo che voglio fare è quello di un professore del quale ho un ricordo di lezioni indimenticabili, e di un esame bellissimo.
    Lo dico sempre a tutti: è stato uno degli esami più belli che ho fatto.

    Le sue lezioni di Agronomia erano lezioni fatte con passione, con l'attenzione che un professore deve avere verso i suoi alunni.

    Ricordo che dopo la laurea mi chiese di rimanere in Istituto di Agronomia e Coltivazioni Erbacee, e me lo chiese più volte, ma col sorriso che contraddistingueva i nostri rapporti professor/studente risposi sempre "vorrei fare la libera professione".
    Ed ogni volta che mi incontrava il suo saluto non era un saluto semplice ... era un "ossequio" da persona di vecchio stile.
    Grazie professore.

    Con Lei va via un pezzo di storia della Agronomia italiana, ma soprattutto un pezzo della nostra storia catanese.

    PSR Sicilia 2014/2020: le FAQ

    E qualche giorno prima di Natale ecco che suol sito internet istituzionale del PSR Sicilia 2014/2020 è spuntata magicamente l'Area FAQ (Frequently Asked Questions, o in italiano "domande poste frequentemente"), raggiungibile a questo indirizzo:

    Invito tutti coloro che hanno dubbi sui vari bandi, ed in particolare su quello della Misura 4,1, a scrivere  così come riportato nel comunicato ufficiale, che riporto in "copia/incolla".

    E’ stata creata la sezione FAQ, accessibile dal menù principale, in cui saranno pubblicate le risposte alle domande frequenti sui bandi del PSR Sicilia 2014-2020. Le domande vanno inviate all'indirizzo e-mail: psrsicilia@regione.sicilia.it oppure agli indirizzi e-mail dei responsabili delle misure pubblicati nella Sezione “Info e contatti”.

    Nei prossimi giorni pubblicherò tutte le email che inoltrerò, con la speranza di risposte certe, inequivocabili e risolutive.



    Sulle assicurazioni dei raccolti

    Pubblico le Istruzioni Operative Agea n. 46 del 21 dicembre 2016

    Misura 17 - Gestione del rischio - sottomisura 17.1 Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante- del programma di Sviluppo Rurale Nazionale (PSRN), ai sensi del Reg. (UE) n 1305/2013 - Modalità e condizioni per la presentazione della domanda di pagamento per le produzioni vegetali - Campagna assicurativa 2015 - Avviso pubblico Decreto n.10875 dell'11 maggio 2016.

    Qui sotto il documento in formato grafico

    Sul "fondo grano duro"

    Aggiornamento "fondo grano duro".
    Ricevo e pubblico.
    Il sostegno è destinato alle imprese agricole (iscritte alla Camera di Commercio) che sottoscrivono, direttamente o attraverso cooperative, consorzi e Organizzazioni di Produttori riconosciute di cui sono socie, contratti di filiera di durata almeno triennale, con soggetti delle fasi di trasformazione e commercializzazione.

    I contratti di filiera devono prevedere i parametri qualitativi del grano duro secondo le specifiche tecniche conformi alle esigenze produttive  dell’industria pastaria, anche attraverso l’utilizzo di sementi certificate individuate tra le parti della filiera cerealicola e l’adizione di buone pratiche colturali per il miglioramento della produzione.

    L’importo massimo dell’aiuto è di 100 euro per ogni ettaro oggetto del contratto. Fermo restando il limite massimo di 100 euro/ha, se le richieste saranno superiori alla disponibilità di 10 milioni di euro, l’importo erogato sarà ridotto proporzionalmente.

    L’aiuto, spettante a ciascuna impresa agricola, è commisurato alla superficie agricola, espressa in ettari, coltivata a grano duro nel limite di 50 ettari.

    Il decreto del 2 novembre 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 novembre 2016.
    I contratti devono essere sottoscritti entro 30 giorni dalla pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale, quindi entro il 28 dicembre 2016.

    Qui sotto in formato grafico tutti i documenti

    Evoluzione meteo

    E' presente una vasta area di alta pressione su buona parte d'Europa.
    E gli effetti si avvertono anche nella nostra assolata Sicilia.
    Tempo bello per almeno una decina di giorni.
    Da oggi, e fino a sabato, è previsto un calo termico, con probabili gelate notturne.

    lunedì 26 dicembre 2016

    Sul vento disseccante

    E dopo settimane ... ecco come si presentano alcune piante "aggredite" dal vento disseccante ...

    Sul giro d'Italia

    E' calato uno strano silenzio sul Giro d'Italia che giorno 10 maggio dovrebbe passare da Trecastagni, durante il pieno svolgimento della lunghissima ed estenuante festa di Sant'Alfio.
    Nessuno sa quale percorso compiranno i ciclisti ...

    domenica 25 dicembre 2016

    Auguri di Natale

    Oggi faccio gli auguri a tutti i lettori del blog, che ormai sono tantissimi, ma soprattutto voglio fare gli auguri alla collega dott.ssa agr. Sara Barresi, ex Dirigente Generale dell'Assessorato Agricoltura della nostra Regione.

    Abbiamo litigato in passato, molto, moltissimo.
    Poi ci siamo "incontrati" istituzionalmente ed ognuno di noi, nel proprio ruolo, ha compreso l'altro, ed è iniziata una fattiva collaborazione istituzionale.

    Oggi, cara Sara, ci manchi!

    E voglio farti gli auguri innanzi a tutti i lettori del blog.

    Buon Natale e buon anno Sara, con l'augurio di rivederti al più presto di nuovo alla guida di uno dei più importanti Assessorati della nostra regione.


    sabato 24 dicembre 2016

    Auguri di Natale

    Domani è Natale, e voglio fare gli auguri ad una persona speciale, con apposito post.
    Tornate domani a collegarvi ...

    venerdì 23 dicembre 2016

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - note dolenti, 8° puntata - punteggi assenti

    Leggendo i Criteri di Selezione del Bando della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020, e raffrontandoli a quelli della precedente misura 121 del PSR Sicilia 2007/2013 ecco che ci accorgiamo che sono spariti i punteggi relativi alle competenze, e mi riferisco ai 2 punti assegnati allorquando l'azienda agricola sia condotta da un Dottore Agronomo e/o un Dottore Forestale.

    Ci vuole spiegare l'Amministrazione perchè ha ritenuto di eliminare questi punteggi???

    Spero che non sia una forma discriminatoria, altrimenti dovrei rivolgermi al Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali.

    Mah!
    Ho tanta voglia di Europa!

    Sull'IMU e la TASI

    Anche quest'anno l'IMU e la TASI si sono ripresentate puntuali.
    Una patrimoniale senza fine.
    Un salasso insostenibile.

    Sulla raccolta differenziata

    Sono curioso di sapere se la raccolta differenziata, ormai diffusa a Trecastagni, porterà ad un reale abbassamento del costo del servizio.
    Attendo "al varco" l'Amministrazione ...

    giovedì 22 dicembre 2016

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - note dolenti, 7° puntata - sul bio e IGP

    Fra i fantasiosi punteggi (criteri di selezione) partoriti dall'Amministrazione nel Bando della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020, che farebbero bene a ritirare, eccone un altro ...

    Chi produce in "bio" o con certificazione IGP per ottenere il punteggio relativo deve certificare la vendita della propria produzione rispettivamente "bio" o IGP.

    A questo punto, quindi, spieghiamo all'Amministrazione come avvengono le vendite dei prodotti, perchè evidentemente non lo sanno.

    Per quanto riguarda il "bio" l'ente di certificazione attesta la produzione fatturata, ma molte volte, in fattura non è indicata la dicitura "bio", o altre volte un produttore vende ad un operatore commerciale la sua produzione; se a quest'ultimo non interessa rivendere nei propri canali il prodotto certificato "bio" nella fattura non viene indicato. Così in questo caso i produttori che sono in regola ... perderanno il punteggio, poichè infatti si legge "qualora commercializzi  almeno  il  50%  della  produzione certificata biologica".

    Per quanto riguarda l'IGP la situazione è ancora peggiore.
    Nel Bando si legge "qualora  commercializzino almeno il 50% della produzione come certificata con i suddetti sistemi".
    Nelle fatture di vendita dei prodotti IGP, per esempio, non troviamo mai la dicitura IGP, ma la certificazione accompagna il prodotto, che poi viene marchiato e bollinato IGP dall'operatore commerciale che ne rivende il prodotto ala GDO.
    Anche in questo caso  i punteggi relativi non potranno essere assegnati.

    Ma c'è di più: siccome nel Bando viene indicata la dicitura "commercializzazione" ... ebbene all'Assessorato sappiano che la produzione agricola non è detenuta dal produttore, pertanto non la commercializza, la produzione è detenuta dagli operatori commerciali che la rivendono alla GDO o ai Mercati all'ingrosso, quindi nelle diciture del Bando sull'assegnazione dei punteggi non solo è discriminante l'obbligo della commercializzazione di almeno il 50%, ma è proprio sbagliata la parola "commercializzazione".

    E su questo l'Amministrazione si attenda una marea di ricorsi da parte di tutti gli agricoltori in buona fede che producono in "bio" ed in IGP e vogliono riconosciuti i relativi punteggi!

    Più leggiamo questo Bando, più ci rendiamo conto che non è confacente alle nostre esigenze siciliane ...

    ... continua ...

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - commenti a margine

    Riporto un commento di un funzionario regionale, relativo al bando della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020:

    Condivido pienamente tutto quello che hai scritto....anzi ti ringrazio per aver appreso tante cose leggendo questo tuo post.....il fatto,secondo me, gravissimo è che si continua ad ignorare il personale che dovrà istruire le domane del bando....sono un funzionario dell'ispettorato dell'agricoltura e come ormai nella prassi dovrò imparare il bando da autodidatta.....nessuna riunione in cui si spiega come applicare il nuovo bando....niente....zero.....come mi disse una volta un collega di un'altro ispettorato.....ogni ufficio è repubblica.....

    150 del Crea

    Sabato scorso sono stato alla celebrazione dei 150 anni dalla fondazione del CREA, ex Istituto Sperimentale per l'Agrumicoltura di Acireale.
    Non potevo mancare: da acese, da agronomo, da agrumicoltore, da componente dell'ultimo Consiglio di Amministrazione dal 1995 al 1999, e da Presidente dell'Ordine degli Agronomi di Catania ... non potevo mancare, e mi ha fatto tantisismo piacere.

    Dopo i Sakuti del Sindaco di Acireale, ing. Roberto Barbagallo, che ha donato una scultura in legno al Centro, il Direttore dott. Paolo Rapisarda ha delineato 150 di storia del Centro, dalla nascita ai giorni d'oggi, ricordando anche tutti i Direttori.
    A seguire il prof. dott. agr. Giovanni Continella, mio professore in Facoltà di Agraria e mio relatore della tesi di laurea, ed il dott. Giuseppe Contarino.
    Sono stati ricordati il collega dott. agr. Angelo Starrantino ed il prof. dott. agr. Paolo Spina.

    Qui sotto alcune foto della mattinata

    mercoledì 21 dicembre 2016

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - note dolenti, 6° puntata - le zone svantaggiate

    Purtroppo devo segnalare un'altra "mancanza" nei criteri di selezione del Bando della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020: la mancanza di punteggi per le zone svantaggiate.

    Non esiste un punto, dico uno, per quelle aziende agricole che operano in zone svantaggiate, in zone SIC, in zone ZPS o all'interno dei Parchi, che limitano fortemente le attività e le rendono a dir poco "eroiche".

    Devo fare i complimenti all'Amministrazione!
    Così si scoraggiano ancor di più gli agricoltori di quelle zone, e poi ci lamentiamo dell'abbandono del territorio e del dissesto del territorio scaturente dall'abbandono delle coltivazioni!

    ... continua ...

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - commenti a margine

    Pubblico uno dei tanti messaggi che mi è arrivato su Whatsapp da una collega ... Grazie

    Corrado hanno fatto tutto di fretta e si vede alla grande
    Si sono svegliati all'improvviso e hanno generato qualcosa di sbagliato ed incompleto che per sistemarlo ci impiegheremo mesi
    Non parlo solo del PSA ma anche del Bandi e delle disposizioni
    Chiedo spiegazioni e mi dicono : ..... Ah vero
    La cosa più assurda è ...... ma se era possibile uscire un bando senza connessione SIAN come mai non l'hanno pubblicato prima ???!!!
    Io comprendo che la politica è importante ma perché si muove sempre in direzione sbagliata ??
    Magari tu fossi un politico .... Avremmo una speranza in Sicilia

    Tempi incerti ...

    Nella zona di contrada "Torchio", che gli acesi conoscono bene, è in corso di realizzazione una doppia rotatoria per lo snellimento del traffico, ma soprattutto per evitare ancora incidenti stradali.
    Bene, benissimo.
    Unico neo: la rotatoria è in corso di realizzazione da quasi otto mesi, e nel frattempo il cantiere rimasto abbandonato è pieno zeppo di buche ("scaffe"), che impongono rallentamenti tali che le file di auto si allungano per centinaia di metri ...
    Ma quanto ci vuole per realizzare una rotatoria???

    martedì 20 dicembre 2016

    Sull'attentato di Berlino

    Accendo un cero virtuale per le vittime dell'attentato di Berlino di ieri sera.
    Persone normali in giro nei mercatini di Natale, persone che non sono più tornate a casa; vite spezzate. Famiglie distrutte.

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - note dolenti, 5° puntata - punteggi mancanti

    Ecco un'altra criticità, fra le decine e decine, del Bando della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020: fra i vari Criteri di Selezione (alias punteggi) non è evidenziato alcun punteggio per le produzioni DOC, DOCG e IGT ... come se fossero "figli di nessuno" ... eppure quelle produzioni sono fortemente caratterizzanti, rispettano rigidi disciplinari di produzione ... eppure all'Assessorato non se ne tiene conto, infatti non sono menzionate ...
    Un intero comparto "fuori dal bando" ... #fuoridalbando
    Un'altra, fra le tante, motivazioni di ritiro del Bando, per la sua revisione ...

    ... continua ...

    Ancora piogge

    La perturbazione annunciata sta transitando sulla nostra regione.
    Piogge diffuse ed intense previste per oggi e per giovedì; poi una tregua natalizia.
    E la Sicilia ha riscattato in parte l'enorme deficit idrico accumulato in ben quattro anni continui di siccità, quattro anni passati nel silenzio totale delle istituzioni, quattro anni in cui "sembrava tutto normale" ... 


    L'insostenibile leggerezza ...

    Qualche giorno fa la nuova tratta della metropolitana di Catania, poi i binari della ferrovia CircumEtnea ...

    Mi chiedo: è approssimazione o impreparazione?
    E me lo chiedo perchè queste opere pubbliche sono realizzate con i nostri soldi ...

    lunedì 19 dicembre 2016

    PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - note dolenti - le competenze professionali

    Nella veste di Presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Catania, a tutela di tutti gli iscritti, ho già trasmesso una prima istanza e seconda di ritiro del bando.
    Oggi ho trasmesso questa terza richiesta che pubblico qui sotto.