Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2008

mago merlino

Alla fine il Presidente Lombardo ce l'ha fatta. Ha assegnato le deleghe. Forse in suo aiuto è arrivato Mago Merlino o Nembo Kid ... che con la sua presenza nelle stanze romane ... è riuscito a far quadrare i conti, o ... ad evitare "la mala comparsa" in cui si stava attorcigliando! Da ieri sera abbiamo l'Assessore all'Agricoltura, il prof. Giovanni La Via, al quale auguro di poter lavorare come fin qui ha fatto, cercando di dare input ancora più forti per snellire le procedure.

risultati del sondaggio

Il sondaggio della settimana scorsa era:
Ritieni la DIA (Dichiarazione Inizio Attività) Votanti: 52 Risultati: utile 2 (3%) inutile 23 (44%) un doppione 2 (3%) senza senso 16 (30%) troppo burocratizzata 9 (17%) Sbizzarritevi nei commenti ....

italia divisa in due 2°

Due realtà completamente diverse. Al Nord piogge diffuse, alluvioni e fiumi in piena. Al Sud non piove da febbraio, dopo un inverno siccitoso. A chi darà una mano il Ministro Leghista Luca Zaia? Indovino? Al Nord!

via l'ici o via la sicilia?

La tanto declamata abolizione dell'ICI dalla prima casa viene effettuata sulle spalle della Sicilia, consenzienti tutti i deputati isolani, visto che nessuno ha osato ribellarsi! Berlusconi, infatti, da dove ha reperito i soldi per poter abolire l'ICI? Dal Decreto che assegnava alla Sicilia oltre 2 miliardi di euro per opere strutturali, quali autostrade, ferrovie, metropolitana di Catania.... I deputati siciliani dove sono? E ... il mitico sottosegretario alle Infrastrutture? Lui che ha avuto "agggggratis" la laurea (visto che l'hanno fatto dottore, non si sa in che cosa....). Siamo nelle mani di nessuno!

il ponte dei ricatti

Per attraversare lo Stretto di Messina attualmente occorrono da una a tre ore, a seconda del periodo. A me l'idea del Ponte piace, ed anche parecchio, ma non mi piace il fatto che per fare il Ponte non si facciano le autostrade, o che per andare in treno da Catania a Palermo si impieghino 6 ore! Questa del Ponte mi sa di ricatto, del genere "state zitti e vi faccio il ponte", ma nel frattempo ... per accontentare la Lega ... la Sicilia piange, fra l'indifferenza dei suoi deputati! In ultimo: sul ponte ci faremo traghettare ancora le nostre arance, o saremo già defunti?

agronomi o camerieri 4°?

Chissà come se la prenderà male il mitico signor Giuseppe Reina, ex deputato (durato nemmeno una legislatura) eletto nella circoscrizione della Puglia, che scriveva contro l'OCM AGRUMI, e che è stato ripescato dopo una sonora batosta elettorale, e adesso (assurto al titolo di dottore) sottosegretario alle Infrastrutture, leggendo che a noi Agronomi il Parco dell'Etna vorrebbe dare un compenso di 18 euro per ogni sopralluogo.
Lui che, avendo fatto la DIAM (Dichiarazione Inizio Attività Ministeriale) ha le carte in regola per sentenziare, o meglio esternare.
Io ... mi avvilisco pensando che la nostra professionalità è finita sotto le ruote di un carretto malmesso!

danni da 2,4D

Le due foto che vedete (sembrano quelle segnaletiche) si riferiscono ad una foglia di arancio tarocco danneggiata da trattamento con 2,4D.
Il 2,4D è un diserbante, ma viene utilizzato, in modo illegale, come anticascola.
Quando la concentrazione è elevata, la nuova vegetazione presenta le foglie che si stringono nella parte apicale, e si ricurvano all'interno.
Le foto mostrano chiaramente i sintomi.
Quando le foglie sono così ... la pianta ne risente.

regolarizzazione contributi inps sisma 2002

L'INPS ha emanato la Circolare numero 62 del 21-5-2008, Legge n. 31 del 28 febbraio 2008, art. 36-bis, comma 2: differimento al 30 giugno 2008 del termine per il recupero con definizione agevolata dei contributi sospesi a seguito del sisma di Catania 2002. All'interno della Circolare sono indicate le modalità per i versamenti dilazionati.

un giorno come tanti altri

Siamo sulla Tangenziale di Catania.
Ogni giorno è così. File interminabili, e stress continui!
Ma ... meno male che ho fatto la DIA, così la mia auto viene teletrasportata da Primosole a San Gregorio ... e vissero tutti felici e contenti!

AAA: cercasi disperatamente assessore

La Giunta Lombardo, fra mille lite e partiti scontenti è varata!
Ahhhh! Bene!.
Ma ... manca un piccolo particolare ... le deleghe Assessoriali.
Ma come? Se n'è dimenticato?
Ops ... allora? Manca l'Assessore all'Agricoltura!
Dopo un mese e mezzo??? Ma non aveva la maggioranza assoluta?
Non si comprende!
Vogliamo l'Assessore, lo vogliamo subito, e vogliamo il prof. Giovanni La Via!
Lo vogliamo adesso! Dobbiamo sapere con chi interloquire ... o parleremo con il Presidente Lombardo ancora per cinque anni?

ristrutturazione debiti INPS: ecco l'ultima batosta

Dopo aver effettuato una trafila lunghissima e farraginosa, dopo avere fatto "i cani" con una procedura di pazzi ... dopo aver pagato e sanato la situazione debitoria ... ecco che l'esattoria ... sta inviando le cartelle esattoriali per il recupero coatto delle somme originariamente iscritte a ruolo, con pagamento entro 5 giorni dalla notifica!
E la ristrutturazione dei debiti? A cosa è servita?
Ma si rasenta davvero la follia?
E dove sono i deputati nazionali e regionali?
Chi interverrà per fare luce su questa vicenda?
Intanto facciamo la DIA, ma la Montepaschi Serit nel frattempo ci affoga con le sue mani, ed illeggittimamente!

agronomi o camerieri 3°?

Ritorno sullo scandalo delle misere parcelle che il Parco dell'Etna intende pagare a noi agronomi per ogni sopralluogo.
La cosa non mi va giù, ma a sentire tantissimi colleghi ... non va giù nemmeno a loro.
Che fare, quindi?
Boicottare l'iniziativa!
Concludo ribadendo che è una VERGOGNA!

agronomi o camerieri 2°?

Ricevo da un collega, che preferisce non pubblicare il suo cognome, e pubblico. Caro Corrado, questa cosa che hai scritto è a dir poco scandalosa. 18 euro per sopralluogo: uno scandalo. Dici bene quando scrivi che i camerieri se la passano meglio. Non so se l'Ordine si è reso conto di questa ulteriore follia, e se si è attivato per fare qualcosa. Io non so chi aderirà a questa elargizione di elemosina fatta dal Parco dell'Etna. Ti prego di pubblicare in forma anonima questo mio sfogo. Ciao e a presto.
Rispondo Caro ..... (ometto il nome), speriamo che il Parco dell'Etna non richieda anche la DIA!!! Scherzi a parte ... concordo con te. Questa "offerta di lavoro" del Parco dell'Etna rasenta la meschinità, avvilendo sempre di più la nostra professionalità. Ma aggiungo: dai 18 euro netti che ci resterebbero in tasca ... almeno 3-5 andrebbero via per il costo carburante ... e alla fine? Camerieri a 7 euro l'ora, meccanici a 15 euro l'ora, elettricisti a 25 euro l'or…

irrigazione

Da diversi giorni si è iniziato ad irrigare. In anticipo rispetto agli anni passati. Tutto colpa della siccità, che non ci dà tregua dall'inverno scorso. Da due giorni, inoltre, le temperature sono aumentate, e quindi c'è la necessità di aumentare gli apporti idrici. Nel fine settimana, per fortuna, l'ondata di caldo si attenuerà, ed i valori termici rientreranno nelle medie stagionali. Nel frattempo ... chi può irrighi senza sosta.

abbandoni

Un tempo in questo terreno c'era un agrumeto rigoglioso. Poi è stato estirpato. Adesso è così da un anno. Ma le erbe infestanti rappresentano un pericolo. In caso di incendio saranno un ottimo combustibile. E come la mettiamo con la DIA? Questa azienda agricola deve farla? O deve apprestarsi a fare la DFA?????

WC o VC?

Questa non mi era mai capitata. Un WC di un distributore di benzina, alla piana di Catania. Il WC è diventato VC!!!

"il sorpasso"

Ieri ho fotografato il sorpasso del prezzo del gasolio rispetto a quello della benzina. Sorpasso ingiustificato! Intanto è così e ne piangiamo le conseguenze, fra l'indifferenza di tutti, e l'ingordigia dei petrolieri!

agronomi o camerieri?

Riporto in corsivo un estratto dell'Avviso del Parco dell'Etna.
SI RENDE NOTO
Che con delibera del Comitato Esecutivo n° 48 del 16 maggio 2008 questo Ente Parco dell’Etna ha stabilito di avvalersi di idoneo personale tecnico, in numero di almeno cinque unità, per lo svolgimento dell’attività di campo relativa alla determinazione dei danni prodotti dalla fauna selvatica nel proprio territorio, nonché alla prevenzione degli stessi mediante apprestamenti protettivi; le verifiche di campo saranno realizzate mediante campionature per i danni al frutto (avifauna) e gli apprestamenti di protezione relativi alle singole piante, e analiticamente per i danni alle piante (conigli) e per le protezioni comprensoriali. L’incarico affidato a ciascun professionista avrà durata assolutamente temporanea e riguarderà l’espletamento di un numero massimo di cinquanta sopralluoghi per ciascuno dei quali verrà corrisposto un compenso di euro 40,00=, oltre IVA e C.N.P.A, comprensivo di ogni e qualsiasi…

non ho resistito

Non ce l'ho fatta.
Ho aperto il barattolone di Nutella di 5 chili che mi ha regalato Paolo Giglio.
Appena ho tolto la carta stagnola che manteneva stagna la confezione, un profumo ha invaso le mie narici, e un cucchiaino ha solcato la morbida crema ....
Volevo mangiarla tutta in una volta ..., ma 5 chili sono troppi.
Mi sono accontentato di affondare il cucchiaino due volte, e le papille gustative ringraziano!
La Nutella è davvero ineguagliabile, buonissima, una droga!
Grazie Paolo!!!!
Alla faccia della DIA, e di chi ci vuole male!

DIA silente

"Un fulmine a ciel sereno". Unica espressione che è passata nella mente di tutti allorquando l'Assessorato alla Sanità emanò la circolare con la quale ci ha imposto di fare la DIA. Poi ... la riunione all'ESA ... E poi ... il silenzio ... Speriamo che, nel frattempo, l'UE ed il Ministro Brunetta ... cancellino questo inutile adempimento!

assaggi d'estate

Ecco uno dei primi "gelatai itineranti" che testimoniano l'arrivo delle alte temperature, presagio d'estate. Quando ero bambino, a Trecastagni d'estate un fischietto annunciava l'arrivo della "lapa" con il signor "Turi" che ci vendeva le granite di mandorla.

gasolio sempre più su

L'impennata del prezzo del petrolio trascina con sè l'innalzamento del prezzo dei carburanti alle pompe. Oggi ho visto gasolio (ormai pari al prezzo della benzina) a 1,596 €/litro. E' allarme anche in campagna! Il prezzo del gasolio agricolo, di tipo agevolato, è 0,93-0,98 €/litro. Una follia!

graduatorie aggiornate POR SICILIA

Collegandovi a questo linkpotete scaricare le graduatorie aggiornate del POR Sicilia 2000/2006, Misura 4.06, azione 1, 2 e 4 (bando 2005). All'interno del file zippato ci sono tutti gli elenchi.

ecco la nuova Giunga Regionale

Alla fine il Presidente dell Regione Raffaele Lombardo ce l'ha fatta. Ecco i nomi della Giunta di Governo. Tre i tecnici: il Pm antimafia Massimo Russo e il sostituto procuratore generale di Palermo Giovanni Ilarda, e il prof. Giovanni La Via. Altri nomi: Antonello Antinoro (Udc), Pippo Gianni (Udc), Michele Cimino (Pdl), Titti Bufardeci (Pdl), Roberto Di Mauro (Mpa), Luigi Gentile (Pdl), Carmelo Incardona (Pdl), Francesco Scoma (Pdl) e Pippo Sorbello (Mpa). Le deleghe pero' non sono ancora state assegnate. Passerà un altro mese?

primi roghi

Sembra un paesaggio lunare. Invece siamo sulla Catania-Ragusa, abbandonata a se stessa dall'ANAS. Tutto l'intero tratto è pieno di erbacce sulle scarpate. Ecco che i primi roghi provocano fumi che annullano la visibilità, rendendo pericoloso anche percorre il tratto in questione.

i soliti

Siamo sulla Tangenziale di Catania. Uno dei soliti ingorghi. Ecco che i soliti "sperti" superano tutti nella corsia di emergenza.

terremoto nei nebrodi

Ieri alle ore 07.13 un sisma ha interessato la zona dei Nebrodi, in prossimità si San Fratello. Il sisma ha avuto una magnitudo di 2,6° della scala Richter, e l'epicentro è stato localizzato ad una profondità di 20 km.

verso quale meta?

Uno dei tanti furgoni di "michilettari" in viaggio verso qualche deposito di rottami o ferro-vecchio. In questo furgone ci sarà parte delle torri dei ventilatori anti-gelo o del cancello di ingresso di un agrumeto del dott. agr. Gaetano Cancellieri? Intanto questo, come tanti altri, proseguiva il suo cammino tranquillamente.

mitica

Tanti anni fa, quando ero ragazzino, la guardavamo. La mitica FIAT 128. Quelle di colore blu le usavano come auto di rappresentanza i Comuni. Poi venne anche la versione coupè e la X1/9. Ne vendettero tantissime. Una vera invasione. Oggi ne restano ben poche, e le guardo ancora. Sono perfette, senza ruggine, con motori (i vecchi ad aste e bilancieri) ancora perfetti.

napoli? no catania!

Siamo in via G. Deledda. Il marciapiede invaso da mobili, spazzatura ed altro ... non consente ai pedoni il transito. Chi controlla la città? I Vigili Urbani? Nessuno! Quanto prima ci ridurremo peggio di Napoli!

un appello da coltivare

Nell'ultimo numero della rivista Terrà è presente un editoriale a firma del dott. Dario Cartabellotta, che vi invito a leggere. Grazie dott. Cartabellotta. Grazie: si faccia avanti con la forza di una ruspa! Eliminiamo tutte queste inutili carte, che affossano le aziende agricole. Coltiviamo tutti questa speranza, e pressiamo i vertici di ogni ufficio per ridurre gli adempimenti, ridurre le "cartacce" che nessuno avrà mai il tempo di leggersi, che a nessuno interessano, e che procurano solo un danno alle foreste!

DFA: una nuova procedura

Dopo la DIA (Dichiarazione Inizio Attività), ecco spuntare la DFA (Dichiarazione Fine Attività). Immaginiamo che il Burosauro più incallito si svegli una mattina e pensi di richiedere la DFA non appena una qualunque impresa agricola chiuda. Lo pensa, scrive una circolare e lo fa! Ecco che bisognerà inviare in 4 copie: - le dichiarazioni dei redditi dell'ultimo decennio - tutti gli F24 pagati a qualsiasi titolo nell'ultimo decennio - le copie delle assunzioni e dei licenziamenti dell'ultimo decennio - la DIA in copia conforme - le visure catastali - il certificato di destinazione urbanistica - l'estratto di mappa - la visura Camerale - il certificato del Genio Civile - il certificato del Consorzio di Bonifica - i titoli di provenienza in copia conforme - le copie dei contratti ENEL - i registri di carico e scarico - i formulari dei trattamenti - il quaderno di campagna e chissà quante altre diavolerie mi sto dimenticando. Così il malcapitato ... può fare la DFA, e chiudere serenamente la …

AAA: assessore cercasi 5°

Ancora "liti" e nulla di fatto per il nuovo Governo Regionale. Nel frattempo ... la pianta di arancio colpita dalle gelate del mese di febbraio scorso (la foto è di ieri mattina) aspetta di essere "delimitata" da un Ministro che pensa al prosciutto, ed alle quote latte, ed aspetta un Assessore che spinga su questa delimitazione, dispersa fra le carte Ministeriali!

furti da mendicanti

Lentini (SR) Ancora furti nelle campagne fra Lentini e Francofonte. Qui siamo in contrada Cicardo. La prima foto mostra ciò che resta di due gruppi di derivazione che alimentano un settore di un impianto di irrigazione di un agrumeto. La seconda foto mostra ciò che resta ... quattro tubi ... da ricollegare. Le arance che vedete poste nei tubi ... sono state messe lì a mò di tappo. Quanto denaro si può recuperare con questo furto? Poco e niente. Quanto il danno? Almeno 200 euro!

una vergogna

Guardate questa immagine. Si riferisce ad un Deputato catanese, di cui non scrivo il cognome non perchè mi spaventi di eventuali querele, ma perchè è davvero una vergogna; mi vergogno io per lui. Guardate bene: è stato assente ... e non vi scrivo le percentuali. Dobbiamo pretendere di più da chi mandiamo a rappresentarci, a costo di sentirci sbuffare dietro!

AAA: cercasi assessore 4°

Un mese e otto giorni dall'elezione del nuovo Parlamento Siciliano. Il nostro Assessore all'Agricoltura, come tutti gli altri, non è stato eletto. Immobilismo dettato da esercizi yoga? o ... "sto ancora pensando" ... Intanto aspettiamo, e chissà se Babbo Natale ci farà il regalo.

italia divisa in due

Al nord piogge torrenziali, al sud siccità che ormai è diventata cronica e persiste. Quella a cui assistiamo è un'Italia divisa in due. Il nuovo Ministro delle Politiche Agricole, fra un prosciutto ed un radicchio, ha in mente qualcosa che non sia il solito rimborso con il FSN che non funziona affatto? Nel frattempo ... qui irrighiamo ... ed al nord ... piove.

ferro battuto, ferro vecchio e C.

Siamo in contrada Caffallotto, sempre a Lentini. E ... siamo sempre in una delle campagne del mio amico dott. agr. Gaetano Cancellieri. L'altro ieri notte hanno tentato di rubare il cancello. L'hanno legato e tirato a più non posso. Ma il pilastro in pietra bianca ha retto, ed il cancello è stato rovinato, è stato danneggiato, ma non sono riusciti a portarselo via. Serviva per ferro vecchio o per piazzarla in qualche altro ingresso?

prima e dopo la cura

Ancora furti nel lentinese. Qui siamo in contrada Zena, nell'agrumeto del mio amico dott. agr. Gaetano Cancellieri. Avevo fatto la prima foto a sinistra nel periodo delle gelate, a metà-fine febbraio. Un ventilatore antigelo svettava fra le piante di arancio. Adesso? La seconda foto mostra che non c'è più Guardate le foto successive.





Anche qui "prima e dopo la cura". Si vede la base della torre, dalla quale avevano asportato il motore, e adesso si vede ciò che resta dopo il furto. Hanno rubato tutta la torre per "ferro vecchio" con la fiamma ossidrica.

AAA: assessore cercasi 3°

Avevamo raggiunto un record. Aver ottenuto l'approvazione all'ARS della declaratoria dello stato di calamità per le gelate che hanno devastato gli agrumeti della Sicilia Orientale in un mese esatto. Adesso? Tutto fermo? Il nuovo Ministro pensa ai prosciutti ed alle quote latte. Il nuovo Assessore non è stato nominato ... e la delimitazione langue presso il Ministero, che notoriamente "rema sempre contro" i danni subìti nella nostra Regione. E' così difficile avere l'Assessore? O il nuovo Presidente starà per 5 anni a fare tutto lui?

una nuova DIA

Visto che ogni Ufficio che si "rispetti" (o che si voglia far rispettare) emette circolari, disposizioni, nuove norme, ecc., propongo una nuova DIA: la DIACACN. Questa nuova DIA consiste nella Dichiarazione di Inizio Attività Cascola Arance per Calamità Naturali. Facciamo un esempio? Nella metà di febbraio ci sono state le tremende gelate che hanno falcidiato gli agrumeti e danneggiato le produzioni pendenti. Ogni arancia caduta dovrà essere conteggiata, misurata nel calibro e nel peso, poi le si dovrà fare l'analisi dei gradi Brix, ed infine verificarne l'eventuale infezione da muffe o attacchi da lumache, conigli, topi, cani, talpe, arvicole. Fatta la DIACACN per quell'arancia, si passa all'altra, e così via. Serviranno solamente 250/300 moduli per pianta, ovvero 10.000/12.000 per ettaro. Così avremo battuto l'Assessorato alla Sanità, che per produzione cartacea con la sua DIA si dovrà accontentare solo del 2° posto in tutta Italia! dimenticavo: occorrerà alleg…